Forbes, Bill Gates resta l’uomo più ricco. Tonfo per Donald Trump

0
135
bill gates

Per la quarta volta consecutiva e la 18esima in 22 anni, il co-fondatore di Microsoft, Bill Gates, si conferma come l’uomo più ricco del mondo. Lo si apprende dalla consueta classifica stilata dal magazine Forbes, che quest’anno mette in risalto l’ascesa dei guru di Internet.

Gates, 61 anni, tiene ben saldo il suo primo posto in classifica con un patrimonio personale di 86 miliardi di dollari. L’aggiornamento della graduatoria, però, lascia intravedere anche qualcosa di interessante: emerge ad esempio che Donald Trump, neopresidente degli Stati Uniti d’America, abbia perso 200 milioni di dollari, e che ora valga in totale 3.5 miliardi di dollari: un “impoverimento”, il suo, che lo fa crollare di 220 posizioni nella lista dei paperoni mondiali fino a farlo assestare alla 544esima posizione. “Dall’elezione alla Casa Bianca, l’iscrizione al club di Mar-a-Lago è raddoppiata a 200.000 dollari, gli attici interni alle sue proprietà di Las Vegas sono volati a prezzi record e c’è persino chi paga fino a 18.000 dollari a notte pur di stare nel suo hotel di Washington”, scrive Forbes. Eppure, nonostante tutto ciò, Trump si è impoverito di 200 milioni di dollari rispetto al periodo pre-elettorale.

A pesare è sicuramente il fermo prezzi del mercato immobiliare di Manhattan, là dove è concentrata la gran parte delle proprietà di Trump. Ma anche i 66 milioni di dollari destinati alla campagna elettorale e i 25 milioni di dollari sborsati per patteggiare l’azione legale della Trump University hanno giocato un ruolo determinante in tutto quanto ciò.

Tornando a dare un’occhiata alla classifica delle personalità più ricchi del mondo, dopo Gates si legge il nome di Warren Buffett, che controlla un patrimonio di 75.6 miliardi di dollari. Al terzo posto si piazza Jeff Bezos, fondatore di Amazon, con 72.8 miliardi di dollari di patrimonio (aumentato negli ultimi tempi di ben 27.6 miliardi).

Al quarto posto c’è Amancio Ortega, fondatore di Zara, seguito al quinto posto da Mark Zuckerberg, il più giovane della top ten, con ben 56 miliardi. Al sesto posto c’è Carlos Slim, imprenditore delle Tlc, al settimo Larry Ellison, fondatore di Oracle, all’ottavo e al nono posto i fratelli Charles e David Koch e al decimo si piazza Michael Bloomberg, ex sindaco di New York. Incredibilmente i fondatori di Google, Larry Pages e Sergey Brin, se ne stanno fuori dalla top ten con rispettivamente il dodicesimo e tredicesimo posto.

Per quanto riguarda la diffusione geografica, gli Stati Uniti sono il paese che vanta il maggior numero di miliardari. La Cina è subito dietro, seguita dalla Germania al terzo posto. L’Italia è invece al 29esimo posto, con Maria Franca Fissolo, erede della dinastia Ferrero, che detiene il primo posto del Belpaese con un patrimonio di 25.2 miliardi.

LEAVE A REPLY