I trucchi per far soldi con il trading

0
151
trading online

Quello del trading è un mondo in costante evoluzione e che ogni giorno attira sempre più persone desiderose sia di aggiungere un guadagno al proprio stipendio che di crearsi una fonte di reddito tale da poter essere del tutto indipendenti. Qualsiasi sia l’ambizione in gioco, ciò che ognuno vorrebbe apprendere sono i trucchi necessari a fare quanti più soldi possibili e con il minore sforzo.

È indubbio che per guadagnare con il trading bisogna prima di tutto conoscere bene il mondo nel quale si è scelto di muoversi, studiandolo da cima a fondo per apprenderne sia i lati positivi che quelli negativi. Fatto questo, però, è anche giusto cercare di puntare quanto più in alto possibile e come farlo se non osservando chi con il trading di soldi ne ha guadagnati parecchi?

Cerchiamo quindi di capire quali sono i segreti per guadagnare bene con il trading:

  • Gestione del denaro. Ancor prima di guadagnare, saper gestire il denaro è fondamentale per non ritrovarsi immediatamente in rosso. È opinione comune di molti esperti quella di non utilizzare mai per singola operazione più del 2% di ciò che si possiede sul conto. Così come si può vincere facilmente si può infatti perdere e se proprio deve accadere è meglio che ciò avvenga con il minimo danno. Lo stesso Warren Buffet ha sempre avuto come motto il suo famoso: “La prima regola è non perdere. La seconda è non scordare la prima
  • Pensare con la propria testa. I grandi trader non seguono gli altri. Spesso vanno controcorrente ed è per questo che una loro singola azione può tramutarsi in un vero successo. Se indovinano la giusta via saranno gli unici (o alcuni dei pochi) ai vincere. Inutile dire che pensare autonomamente non significa gettarsi a vuoto e senza paracadute in un’impresa. Si tratta più che altro di un monito a non farsi influenzare
  • Saper riconoscere una partita persa. Non accanirsi in un’azione se questa ad un certo punto vira in modo pericoloso. Lo stesso George Soros ha lasciato più volte posizioni a suo avviso negative, impedendosi così di commettere errori irreparabili
  • Specializzarsi su poche aree di mercato. Nel trading ci sono diverse aree sulle quali agire. Concentrarsi su quelle che si ritengono più vicine alla propria persona aiuterà a conoscerle e, di conseguenza, ad agire per il meglio. Basta osservare gli esperti per notare come ognuno ha un suo campo specifico di appartenenza. Guardando ai più grandi, Warren Buffet e Carl Icahn, ad esempio, sono specializzati nel mercato azionario mentre George Soros lo è in quello delle valute
  • Non smettere mai di studiare. Puntare tutto sulla fortuna è un grosso errore. Ogni trader di successo studia giornalmente il mercato, si informa come può e si tiene al passo coi tempi. E questa è un’abitudine da non perdere mai, neppure quando si crede di essere arrivati. Perché è li che si potrebbe rischiare di commettere i più grandi errori

LEAVE A REPLY