Azioni Eni, verso la trandline ribassista?

0
Azioni Eni, verso la trandline ribassista?
Grafico ENI di TradingView

Nella nostra analisi tecnica del 14 dicembre 2018 sulle azioni Eni avevamo posto il focus dei nostri lettori sul fatto che le quotazioni del titolo Eni neanche quella volta avevano rotto al rialzo in maniera netta e definitiva la trendline che abbiamo più volte individuato nelle nostre analisi tecniche e che tiene i prezzi imprigionato in una fase discendente. Così le quotazioni sono inesorabilmente scese andando a violare al ribasso tutte le medie mobili esponenziali. Avevamo concluso dicendo che rimanevamo fermi sulla nostra view della precedente analisi ed a nostro parere fin quanto le quotazioni si sarebbero mantenute al di sotto di tale resistenza dinamica, la tendenza sarebbe rimasta ribassista. Solo un attraversamento netto avrebbe fatto cambiare lo scenario. Quando scrivevamo tutto ciò eravamo sulla candela evidenziata con il cerchio arancione.

Il titolo ENI è disponibile per il trading online sulla piattaforma di trading 24option.

Azioni Eni, verso la trandline ribassista?

Cosa è successo successivamente? I prezzi si sono mossi sostanzialmente in maniera laterale. Le quotazioni sembrerebbero, in questo momento, voler andare a testare per l’ennesima volta la trendline sopra individuata.

Azioni Eni, quale futuro?

A nostro avviso, fondamentale sarà il comportamento dei prezzi a ridosso di tale resistenza. Se i prezzi la violeranno al rialzo potremmo assistere ad un’accelerazione rialzista, viceversa se le quotazioni verranno respinte vero il basso potrebbero continuare la diuscesa. Ciascun trader/investitore deciderà se intraprendere operazioni su tale titolo.

Le valutazioni evidenziate in questo articolo non vogliono essere un invito all’investimento, bensì solo analisi tecniche da valutare per possibili operazioni di trading/investimento.