Azioni Sony, triplo massimo?

0
Azioni Sony, triplo massimo?

Analizzando il grafico monthly delle azioni Sony per mezzo di candele classiche possiamo osservare la forte tendenza bullish di lunghissimo termine che le quotazioni del titolo hanno percorso dal 1998 al 1999, passando da area 32,40 dollari a quota 158,00 dollari con una performance del 400%. Da qui i prezzi si sono mossi in una forte tendenza ribassista che ha portato i prezzi fino ad area 8,70 dollari. Durante la discesa il titolo ha compiuto vari rimbalzi più o meno importanti che però non hanno avuta la forza di far cambiare rotta. Inoltre, negli scorsi mesi il titolo ha fatto registrare un triplo massimo in area 60 dollari, nella quale si è formata una forte resistenza statica. In questo momento i prezzi si trovano comunque al di sopra di tutte le medie mobili esponenziali.

Il titolo Sony è disponibile sulla piattaforma di trading 24Option.

Azioni Sony, triplo massimo?

Allargando il grafico ed analizzando il titolo attraverso un grafico daily per mezzo di candele classiche, possiamo osservare più da vicino la discesa che i prezzi di Sony stanno percorrendo dopo il triplo massimo. Tale ribasso ha fatto perdere al titolo Sony circa il 30% e per ora non accenna a volersi fermare.

Azioni Sony, quale direzione?

Vista la debolezza del titolo, a nostro parere, nelle prossime settimane di contrattazione i prezzi delle azioni Sony potrebbero continuare e muoversi verso il basso con conseguente deprezzamento delle quotazioni. Alla luce di ciò ciascun trader/investitore deciderà se, come e quando operare su tale titolo facendo attenzione al money management e all’uso degli stop loss.

Le valutazioni evidenziate in questo articolo non vogliono essere un invito all’investimento, bensì solo analisi tecniche da valutare per possibili operazioni di trading/investimento.