Petrolio, analisi tecnica al 20 febbraio 2019

0
Petrolio, analisi tecnica al 20 febbraio 2019
Grafico PETROLIO di TradingView

Analizzando il grafico weekly del Petrolio per mezzo di candele cumulate heikin ashi, possiamo osservare come la tendenza ribassista della materia prima è stata interrotta dal doppio minimo (frecce arancioni), pattern di inversione rialzista fatto registrare in area 27 dollari circa. Dopo tale pattern i prezzi si sono mossi verso l’alto compiendo una performance di quasi il 200 percento nel giro di 2,5 anni di contrattazione. Successivamente le quotazioni hanno fatto registrare un doppio massimo (frecce blu), pattern di inversione ribassista che ha portato ad un netto calo dei prezzi del petrolio.

Il petrolio è disponibile per il trading online sulla piattaforma di trading 24option.

Petrolio, analisi tecnica al 20 febbraio 2019

Analizzando il grafico daily del Petrolio per mezzo di candele classiche, possiamo osservare come, dopo il doppio massimo i prezzi hanno cambiato marcia impostandosi di nuovo al ribasso. Inoltre, i prezzi in questo momento si trovano al di sotto di tutte le medie mobili esponenziali.

Petrolio, quale direzione?

A nostro avviso, la tendenza di breve/medio termine del crude oil è impostata al ribasso, per cui i prezzi potrebbero dirigersi prima verso area 48 dollari e successivamente verso area 44 dollari al barile. Alla luce di ciò, ciascun trader/investitore deciderà se, come e quando intraprendere operazioni su tale materia prima. Facciamo sempre attenzione al money management e all’uso degli stop loss.

Le valutazioni evidenziate in questo articolo non vogliono essere un invito all’investimento, bensì solo analisi tecniche da valutare per possibili operazioni di trading/investimento.