Ripple investe 25 milioni in XRP in un fondo blockchain

0
Ripple investe 25 milioni di dollari in XRP su fondo blockchain

Ripple ha deciso di investire 25 milioni di dollari nella Blockchain Capital, una venture dedicata alla tecnologia blockchain. L’operazione vede alla base una valutazione di tipo programmatico, in cui Ripple ha cercato di individuare la prossima stella nascente (al pari di Uber, Salesforce o Instagram) da far crescere sulla sua piattaforma. Ripple alla blockchain ci crede davvero, e non è certo la sola, quindi non sorprende che inizi ad investire parte dei suoi introiti derivanti dalla capitalizzazione degli XRP nel futuro di questa tecnologia, molto apprezzata in numerosi ambiti e trasversalmente da tutte le tipologie di soggetti, istituzioni comprese.

Persino i governatori delle banche centrali, premier e ministri dell’economia hanno elogiato le blockchain, distinguendo tale giudizio da quello delle criptovalute. Distinzione d’obbligo, poiché se è vero che la transazione di criptovalute si basa su un sistema blockchain, tale tecnologia costituisce una realtà a sé stante.

Quali sono i piani di Ripple?

L’investimento di Ripple nel fondo focalizzato sulla blockchain è quello di incoraggiare la prossima app tecnologica di successo a usare il suo software, a prescindere da quale sarà.

Per tale investimento, Ripple ha utilizzato i suoi stessi XRP, per un valore complessivo in dollari par a 25 milioni. Ricordiamo che Ripple possiede 60 dei 100 miliardi di token XRP creati.

Ai microfoni della CNBC, Cory Johnson, a capo della strategia di mercato di Ripple, si è rivolto a tutti gli imprenditori e a tutta la gente “sveglia”, che sappia risolvere un problema utilizzando XRP. Per tale fine, ha precisato lo stesso, vi è del denaro che aspetta di essere utilizzato.

Il software di Ripple, è stato paragonato dallo stesso Johnson a quello dell’iPhone, che ha aiutato a crescere diverse start up in tutto il mondo (tra cui i tanti sviluppatori di app). Non a caso, la tecnologia di Ripple è stata adottata da grandi banche e giganti delle transazioni tra cui Santander, MoneyGram, Western Union e American Express.

Quotazione Ripple sembra beneficiare di questa notizia

Gli XRP di Ripple hanno ottenuto un rialzo del 4% nelle ultime 24 ore, stando alle medie fornite da CoinMarketCap, che per l’appunto fornisce la media di numerose exchange. Il suo valore è tornato a quota 0,50$. Alle 11:40 di giovedì 12 aprile quota 0,5090 dollari. Gli XRP sono disponibili per la contrattazione anche sulla piattaforma di trading CFD Plus500.