Home Blog Page 85

Bpm-Banco Popolare, fusione approvata: ecco cosa cambia

0
giuseppe castagna

La fusione tra Bpm e Banco Popolare è diventata realtà. Le assemblee degli azionisti di entrambi gli istituti si sono riunite sabato 15 ottobre e hanno approvato il piano di fusione di cui si discuteva ormai da qualche mese: la fusione dei due gruppi è stata approvata con il 99.5% da parte di Banco Popolare e con il 71.79% dei voti da parte di Banca Popolare di Milano (percentuale in quest’ultimo caso più bassa per via dell’influenza giocata dai soci pensionati della banca, da sempre schierati sul fronte del No alla fusione).

Thailandia, morto il re: conviene investire ancora in quelle zone?

0
re thailandia

Chiunque sia stato almeno una volta nella vita in Thailandia, lo sa molto bene: il re Bhumibol Adulyadej è venerato come una sorta di semi-Dio, tanto è vero che il suo ritratto (e spesso anche anche quello della regina) ce lo si ritrova praticamente ovunque, dagli ospedali, alle scuole, ai centri commerciali e anche per le vie delle città.

Start up e imprese: agevolazioni in arrivo dalla Legge di Bilancio 2017

0
start up

La Legge di Bilancio 2017 introduce tutta una serie di agevolazioni fiscali per chi investe in imprese e/o in start up. Il piano voluto dal governo Renzi comprende, nello specifico, misure volte alla detassazione e alle detrazioni fiscali. Con la presentazione della manovra finanziaria, il governo prosegue così il suo piano a favore dell’imprenditoria: dopo aver tolto l’Imu agricola, eliminato la componente lavoro dal calcolo dell’Irap, introdotto il super ammortamento al 140% e abbassato l’Ires dal 27.50% al 24%, con questa manovra l’esecutivo mira a dare un’ulteriore slancio alle imprese.

Intesa Sanpaolo pronta alla svolta: la banca guarda ad Abu Dhabi

0
intesa sanpaolo

Intesa Sanpaolo festeggia i 10 anni dalla sua nascita. Sono stati 10 anni che l’hanno portata ad essere la banca più solida d’Italia e una delle migliori in tutta Europa. Ma quello che sta attraversando sembra essere un periodo che di positivo non ha poi molto, tanto è vero che anche questa mattina l’istituto ha aperto con un ribasso dell’1.87% in compagnia di un comparto bancario che, esattamente come nel suo caso, ha iniziato a viaggiare in zona rossa.

Unicredit, fusione Fineco-Generali: a che punto siamo?

0
unicredit

Il progetto di fusione tra Fineco e Generali sembra non riuscire a trovare pace. Le azioni Unicredit registrano intanto una delle performance migliori di tutto il FTSE MIB, mentre gli ultimi rumor hanno confermato le indiscrezioni che nei giorni scorsi parlavano di un’offerta da 4 miliardi avanzata da Amundi per l’acquisizione di Pioneer. Ma a parte queste buone prospettive, della fusione Fineco-Generali cosa sappiamo?

Referendum costituzionale in Italia: come investire?

0
referendum costituzionale

I temi più caldi del momento sono senza alcun dubbio due: le elezioni presidenziali negli Stati Uniti da una parte e il referendum costituzionale in Italia dall’altra. Sono questi gli appuntamenti più decisivi delle prossime settimane che attenderanno al varco i mercati, anche perché è evidente che parliamo di due appuntamenti destinati a stravolgere l’assetto politico dei Paesi che li ospitano e che, in forza di ciò, non potranno non ripercuotersi in qualche modo anche da un punto di vista della finanza.

Monte dei Paschi di Siena, ultime novità sul piano di rilancio

0
mps

Il 24 ottobre sarà una giornata molto importante per Monte dei Paschi di Siena. Quel giorno si conosceranno i dettagli del nuovo piano di rilancio che, a quanto si è carpito dalle fonti di informazione, si articolerà su due fasi: con la maxi cartolarizzazione dei Non Performing Loans in una prima fase e con un aumento di capitale pari a 5 miliardi di euro in una seconda e ultima fase. Questo piano di rilancio è sotto la scrupolosa attenzione dell’amministratore delegato Marco Morelli ed è anche finito sotto lo sguardo vigile del ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan e del governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco.

Mario Draghi rassicura l’Eurozona: Quantitative Easing anche in futuro

0
quantitative easing

La Banca Centrale Europea farà il possibile per sostenere la crescita dell’Eurozona, proseguendo ad esempio col piano di acquisti che oramai tutti conoscono come Quantitative Easing. Ad annunciarlo una volta per tutte è il stato il presidente della Bce, Mario Draghi, durante un intervento fatto a Washington (città presso la quale era stato invitato in vista di un incontro programmato dal Fondo Monetario Internazionale).

Samsung vola in Borsa nonostante Galaxy Note 7. Come mai?

0
samsung

Nonostante il periodo non sia certo dei più favorevoli, le azioni Samsung hanno ottenuto un nuovo record storico. Tutto merito di Elliott Management, compagnia di investimenti con sede negli Stati Uniti. Dopo la fase alquanto turbolenta registrata a seguito dell’esplosione (e della campagna di sostituzione) dei Galaxy Note 7, il colosso di Seoul sembra aver ritrovato così la spinta per tornare a crescere.

Unicredit, slancio in Borsa: Amundi offre 4 miliardi per Pioneer

0
unicredit

Raffica di acquisti su Unicredit a Piazza Affari, in un mercato che da ieri è tornato a investire sui bancari fiducioso di come potrebbe andare a finire la cessione di Pioneer (cessione che a quanto si mormora tra investitori e analisti si profilerà più ricca rispetto alle stesse attese che ci si era fatti da quel di Unicredit). Il titolo dell’istituto guidato da Jean Pierre Mustier, non a caso, sta continuando a segnare ottime performance in un comparto bancario che ha aperto positivamente la seduta giornaliera. Ma quanto sta influendo la vendita di Pioneer in tutto quanto ciò?