Luxottica: buoni sconto ai dipendenti

Luxottica si conferma una delle più belle realtà italiane

1
1856
luxottica

Sappiamo tutti che Luxottica è una delle migliori aziende italiane, ma in questi giorni arriva l’ennesima conferma.

Non si parla però nè di ricavi nè di utili ma di un piano di incentivi per i dipendenti: sconti sullo shopping. Nell’ambito delle operazioni di welfare infatti Luxottica metterà a disposizione dei lavoratori prodotti a prezzi contenuti.

I dipendenti Luxottica potranno acquistare corsi di lingua, biglietti per assistere ad eventi sportivi, televisori, ticket di ingresso a parchi di divertimento per i figli, il tutto al 50%. Sembra essere prassi comune per gli operatori del settore offrire prezzi scontati alle aziende che acquistano prodotti in grandi quantitativi ma anche per il singolo cliente, purchè faccia parte di un gruppo di acquirenti organizzato. Chiaramente se quest’ultimo è formato da alcune migliaia di persone, oltretutto alle dipendenze di un’azienda di dimensioni internazionali, gli sconti applicati possono diventare notevoli. Basteranno pochi minuti per registrarsi nell’area dedicata del sito aziendale e poter quindi accedere a numerosi sconti e convenzioni.

Probabilmente Luxottica è stata agevolata dal settore di appartenenza rispetto ad altre aziende per questa iniziativa, ma il ruolo del management è stato fondamentale per raggiungere questo obiettivo, in quanto da anni si è dimostrato attento ai propri dipendenti.

Solo pochi mesi fa infatti nelle buste paga di luglio è stato riconosciuto un premio medio lordo di 1892 euro, 292 euro in più rispetto allo scorso anno, nonostante la crisi.

La crisi infatti sembra non intaccare l’azienda che nel 2015 ha registrato un aumento del fatturato del 17%.

Dietro tutto questo c’è un fondatore “illuminato” quale Leonardo Del Vecchio che, per il suo 80esimo compleanno, ha regalato ai dipendenti un pacchetto di azioni proprie per un valore di 9 miliardi di euro. Secondo Del Vecchio i dipendenti sono i veri artefici del successo del gruppo e per questo vanno premiati.

 

1 COMMENT

  1. Il pacchetto di azioni era 9 milioni non 9 miliardi…cmq e una grande persona il Cavaliere DEL VECCHIO spero tanto chi li altri aziendi prendano l’esempio…Grazie di cuore da un immigrato.

LEAVE A REPLY