Azioni Nvidia, chiusura del gap

0
Azioni Nvidia, chiusura del gap

Nella nostra precedente analisi tecnica del 15 marzo 2019 sulle azioni Nvidia abbiamo posto l’attenzione dei nostri lettori sul fatto che il titolo Nvidia dopo aver raggiunto i massimi di sempre in area 294,00$ circa si sono mossi in un trend ribassista che ha portato le quotazioni fino ad area 124,00$ facendo perdere al titolo dai propri top oltre il 50%. I prezzi hanno attraversato al ribasso tutte le medie mobili esponenziali su tale scala. Zoomando il grafico ed analizzandolo attraverso un grafico daily osservavamo la fase di congestione laterale all’interno della quale le quotazioni delle azioni Nvidia si stavano muovendo. Le fasi laterali costituiscono una “battaglia” tra compratori e venditori dove nessuna delle due forze prevale. Avevamo concluso dicendo che a nostro parere, la direzione della fuoriuscita dei prezzi dalla fase laterale avrebbe dettato nel breve termine la direzione futura delle quotazioni dellle azioni Nvidia.

Il titolo Nvidia è disponibile sulla piattaforma di trading 24Option.

Azioni Nvidia, chiusura del gap

Cosa è successo successivamente? I prezzi delle azioni Nvidia hanno breakkato al rialzo la fase laterale andando a chiudere in maniera millimetrica il gap che si era aperto. I nostri indicatori sono tornati tutti in area positiva.

Azioni Nvidia, quale direzione?

A nostro avviso nel breve termine le quotazioni delle azioni Nvidia potrebbero continuare a muoversi verso l’alto. Alla luce di ciò ciascun trader/investitore deciderà se, come e quando operare su tale titolo facendo attenzione al money management e all’uso degli stop loss. Ricordiamo, inoltre, che tale titolo è scambiato in dollari.

Le valutazioni evidenziate in questo articolo non vogliono essere un invito all’investimento, bensì solo analisi tecniche da valutare per possibili operazioni di trading/investimento.